Web tv

Descrizione

L’innovativa piattaforma web tv 2.0 ha l’obiettivo di mettere a disposizione una console, accessibile via web, che presenta i vantaggi della web tv interrelati a quelli di internet all’epoca dei blog e dei social network. Il sistema possiede un player (ovvero uno schermo principale) per la visualizzazione di trasmissioni registrate o in diretta. La web tv, infatti, può trasmettere in modalità streaming (trasmissione a rotazione dei filmati come in una Tv tradizionale, attraverso il protocollo RTMP), oppure scegliendo i filmati da una play list.

È possibile inoltre effettuare delle dirette via webcam scegliendo due modalità di trasmissione on air:

  1. Contatti con utenti a target nelle diverse
  2. Community Miglioramento della brand awareness nei confronti del target e degli ‘evangelizzatori’

La piattaforma, totalmente internet, è in grado di unificare in una sola pagina:

  • una web tv 2.0 di nuova generazione
  • la possibilità di connettere fra loro i più popolari social network (Facebook, MySpace, You Tube, Twitter, Flickr, ecc.)
  • la possibilità di creare newsletter e visualizzare blog.

La grande innovazione proposta dal sistema è quella di “postare” automaticamente nei vari social network i messaggi inseriti nel blog, con possibilità di aprire ulteriormente lo spettro della comunicazione con un solo click, risparmiando tempo nell’ aggiornamento dei siti.

La comunicazione diventa così più completa, omogenea e semplice, evitando dispersioni e unificando messaggi testuali e visuali: l’obiettivo è quello di comunicare su più fronti in maniera univoca e senza sforzi aggiuntivi nell’implementazione.

 

Utilizzo

Può essere utilizzata per valorizzare eventi da trasmettere on line (es. incontri, manifestazioni, convegni, lezioni, laboratori, ecc.), garantendo in tempo reale l’interazione con e tra gli utenti (video chat, e-learning, dirette streaming, lavoro cooperativo, ecc.), ovunque essi siano, e la comunicazione dell’evento grazie alla trasmissione video e all’integrazione con i principali social network. e estrazioni di vario genere esportabili poi nei più comuni tipi di file. La piattaforma ha – specificatamente - un suo naturale ambito di sviluppo nelle attività di e-learning.

  • Possibilità di erogare lezioni in modalità interattiva, da una sede centrale a una molteplicità di fruitori
  • Possibilità di interazione live tra docenti e studenti
  • Possibilità di creazione di un repository delle lezioni (da fruire on demand, oltre che ‘in diretta’)
  • Possibilità di integrare le lezioni con moduli di interazione e gestione (es. prenotazioni per esami, test di prova, download di materiali, aree riservate, ecc.)
  • Possibilità di creazione di format ad uso di più corsi
  • Possibilità di svincolarsi da prodotti e sistemi proprietari e di modulare gli investimenti (es. banda)